ludus litterarius

Home » Articles posted by carla.astolfi

Author Archives: carla.astolfi

Come nasce una notizia falsa: il tunnel ”troppo stretto” del metrò di Napoli

Come nasce una fake news? Si parla spesso di disinformazione pianificata a tavolino, ma esistono anche le notizie false che nascono per caso. O meglio, per una tempesta perfetta di fattori.

Leggi l’articolo originale su ZEUS News

Noi Robot

Festival della Tecnica e dell’Innovazione 2017

Palazzo del Ridotto, dal 18 novembre 2017 al 7 gennaio 2018

 

 

 

 

 

 

 

NOI ROBOT la mostra, curata dal MUFANT di Torino, – il primo museo italiano interamente dedicato all’immaginario del Fantastico Moderno-, racconta del meraviglioso viaggio compiuto da robot, androidi e cyborg, nel mondo della fantasia prima di diventare realtà: dalla letteratura al fumetto, dal cinema alla televisione, dal cartone animato al videogioco.
Un vasto e ricchissimo percorso presenta, fra rarità, curiosità e storia, centinaia di materiali – prime edizioni, libri illustrati ottocenteschi, toys vintage, modellini, manifesti cinematografici, vinili, fumetti, cartoline – i robot fantascientifici che hanno conquistato il nostro cuore.
Un percorso affascinante e per tutte le età che parte da Frankenstein e dall’immaginario fantascientifico ottocentesco per arrivare fino ai robot dei giorni nostri, le “star” dei film e dei fumetti. Da Robocop a Terminator, da C1P8 e D3BO ai Transformers e Iron Man, da HAL 9000 fino a Startrek.

Ma NOI ROBOT non è solo una mostra. (clicca per scoprirlo)

Sicurezza Informatica

Il software libero è diventato grande: in 80 città italiane si festeggia il Linux Day

La comunità dell’open source si incontra in piazze, licei e biblioteche per festeggiare la diciottesima edizione dell’evento. Eventi a Parma, Catania, Bolzano, Palermo, Roma, Milano, Firenze

di Arturo Di Corinto su la Repubblica

Di che cosa parliamo, quando parliamo di Internet

Per scoprirlo clicca sotto

Internet Live Stats

 

su Internet Live Stats

La Rete secondo Franco Carlini

Radio 3 scienza – La Rete secondo Franco Carlini

 

44° anniversario della nascita dell’Hip Hop

Polvere di stelle

Siamo polvere di stelle, ma di altre galassie: gli astrofisici riscrivono le origini

La metà degli atomi che formano i nostri corpi viene da molto lontano: è materia prodotta fuori dalla Via Lattea

di Matteo Marini su la Repubblica

Fattorie verticali: coltivare insalata in capannoni senza terra e senza sole, per risparmiare risorse. L’esempio di AeroFarms negli USA

Fattorie verticali dove su scaffali multipiano senza terra e senza sole si coltiva lattuga e spinaci. Non è  la visione futuristica di qualche sognatore, ma una realtà per la cittadina di Newark, nel New Jersey (USA), dove si trovano le prime due fattorie verticali in una ex-acciaieria

l’articolo è pubblicato su il fatto alimentare >>

 

Stefano Rodotà: giurista d’altri tempi, Cassandra inascoltata dei diritti in Rete

“Internet non è un luogo vuoto di regole. Al contrario, è sempre più regolato da Stati invadenti e imprese prepotenti. Con l’argomento, o il pretesto, della sicurezza gli Stati limitano diritti fondamentali, impongono forme di censura, controllano le persone in modi sempre più diffusi e penetranti. Le imprese esercitano un vero potere normativo, privato e planetario, con i loro terms of service – le condizioni generali di contratto con le quali, unilateralmente, regolano i loro rapporti con le persone alle quali forniscono beni e servizi tramite internet. Siamo di fronte non a un vuoto, bensì a un formidabile pieno di regole. Ma può la democrazia accettare un esercizio del potere normativo nell’infinito universo di internet senza un quadro definito di principi e diritti?”.

continua su il Fatto Quotidiano