ludus litterarius

Archivi

Categorie

Citazione delle fonti

I vostri elaborati devono contenere i richiami alle fonti d’informazione.
Per le citazioni, occorre adottare un segno convenzionale (es. virgolette e corsivo) in modo da distinguere chiaramente il testo del redattore dalla citazione.
Per i giornali cartacei, indicare: Titolo – Autore. Testata, data di pubblicazione
Per i libri: Autore – Titolo. Casa Editrice. Luogo di pubblicazione, anno.
Per i siti: link alla Home page. (es. luduslitterarius.it)

Nella Homepage di facebook

Nella Home page di facebook:
“Usiamo i cookie per personalizzare i contenuti, rivolgere le inserzioni al pubblico giusto e misurarle e per fornire un’esperienza più sicura. Cliccando o navigando sul sito, acconsenti alla raccolta da parte nostra di informazioni su Facebook e fuori da Facebook tramite i cookie. Scopri di più anche sulle opzioni di scelta disponibili: Normativa sui cookie.”

Esploratori dell’Oceano Digitale

 

Sulla privacy

.: Richard Stallman e il compagno smartphone
Il sogno di Stalin è diventato realtà: «Siamo tutti tracciati, identificati e geolocalizzati. Unica alternativa? Buttare il telefono. E navigare anonimi dal pc». Parla il padre del software free

continua su L’Espresso

 

.: Il Web compie 28 anni, il suo creatore: “I 3 fenomeni che possono rovinare la Rete”
E’ il 28° anniversario della nascita del web. Il suo creatore Tim Berners Lee è uscito con questo articolo su New Scientist nel numero in edicola domenica 12 marzo.

continua su bergamonews

 

.: Avremo sempre meno privacy, e va bene così
di Dominic Basulto – Washington Post
Alle prossime generazioni il nostro concetto di privacy sembrerà antiquato e medievale, dice il Washington Post: come oggi noi giudichiamo la cavalleria

continua su il Post

 

.: Un post su Facebook non è mai per i soli ”amici”
Anche se è pubblicato su un profilo ”chiuso”.

continua su ZEUS News 

Copyright

.: Il copyright sulla cultura [PDF]

.: Il copyright sulla cultura  – [Video]

.: Il copyright sulla cultura [mp3] per scaricare il file: clic tasto destro, salva il link

.: Che cos’è il copyright – diritto d’autore per tutti – [Video]

.: Licenza Creative Commons (Diventa Creativo) – [Video]

.: Ladri e pirati [Immagine]

 

Intervista ad Amedeo Balbi: cos’è la vita nell’universo? (1/2)

L’astrofisico e divulgatore ci parla dell’annuncio della NASA Amedeo Balbi, nella vita, studia l’universo e ce lo racconta.
Detta in modo meno romantico, ma non meno interessante: fa l’astrofisico, insegna all’università di Roma Tor Vergata ed è autore di una serie di libri di divulgazione scientifica. L’ultimo di questi, “Dove sono tutti Quanti?” (Rizzoli, 2016) fa chiarezza sulle meraviglie e le difficoltà della ricerca della vita nell’universo. La persona perfetta da chiamare in causa dopo il recente annuncio della NASA, e tutta la confusione mediatica che ne è seguita.

in orgoglionerd

La scoperta dei 7 esopianeti di Trappist-1 a domande e risposte

Quanto questo sistema solare somiglia al nostro? Quali sono le probabilità di trovarvi vita? Che cos’è una nana rossa ultrafredda? Guida essenziale a una notizia importante.

La notizia rimbalza da ieri in tutto il mondo: a circa 40 anni luce dalla Terra, nell’orbita della nana rossa ultrafredda Trappist-1, c’è un sistema planetario che comprende 7 piccoli esopianeti rocciosi, con caratteristiche molto simili al nostro. Si trovano nella fascia di abitabilità della loro stella e avrebbero temperature che consentono, in diversi casi, la presenza d’acqua liquida nonché, potenzialmente, della vita.

in Focus

Eccomi qua

Ritengo utile pubblicare il Programma di Tecnologia previsto per l’anno scolastico in corso.

Buona lettura!

 

Codex Silenda, il libro in legno che si sfoglia solo risolvendo i puzzle

Si trova su Kickstarter, è costruito in legno e racconta le avventure di un apprendista della bottega di Leonardo Da Vinci. Ecco come funziona il volume degli enigmi che vorrai assolutamente
silenda

La mente di chi ha stretto tra le mani un Nintendo DS vola immediatamente alle avventure del Professor Layton e ai suoi numerosi enigmi da risolvere per avanzare nel videogioco. Questa volta, però, il digitale è costretto ad arrendersi al fascino di un’opera analogica costruita al massimo delle sue possibilità: già, perché il Codex Silenda è il libro più meravigliosamente difficile da sfogliare che si possa trovare in circolazione. E questo nonostante sia composto unicamente da cinque pagine.

continua su wired

Il monopattino elettrico per i piccoli spostamenti urbani

monopattino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nilox Doc Pro raggiunge i 20 km/h e 20 chilometri di autonomia.

su wired

tecno-logico_00

I più letti

Top Commentatori

  • mara: 379 comments
  • Lucia.dele: 184 comments
  • Poppi_96: 132 comments
  • poldo: 130 comments
  • zamy: 123 comments

Commenti recenti

Quick Chat

CARICO...