moha

AUTO A IDROGENO

Le auto a idrogeno sono un tipo di sistema economico per il futuro in cui varie forme di energia  vengono immmagazinnate sotto forma di idrogeno e utilizzate per fornire ulteriore energia alla rete elettrica nazionale e mondiale.In particolare, verso la fine del XX secolo si è sviluppato il progetto di un’ automobile a idrogeno.  La prima auto a idrogeno è la HONDA FCX CLARITY  che usa l’ idrogeno come combustibile in particolare celle o pile, che generano tensione elettrica capace di far muovere qualsiasi motore senza però rimpiazzare del tutto benzina e gasolio.La macchina non rilascia nell’atmosfera nessuna emissione di anidride carbonica.

Gradualmente, le case automobilistiche stanno diventando consapevole della gravità dell’ inquinamento ambientale ed è per questo che ogni giorno vediamo veicoli ad energia alternativa con più potenza e meno inquinanti. Le case automobilistiche hanno iniziato la gara più importante degli ultimi cinquant’anni, che dare maggiore gloria al primo arrivato.

Di solito le auto ad idrogeno hanno due tipi di motori, uno che utilizza la combustione d’idrogeno, l’altro che utilizza la benzina. Il primo brucia in un motore a combustione e motore di conversione delle cellule a combustibile che utilizzano l’idrogeno per produrre energia elettrica.

Le auto in genere utilizzano il gas idrogeno (H2) incolore, inodore, insapore, non metallico e altamente infiammabile. Dalla combustione, l’idrogeno viene bruciato in un motore a combustione, così come la benzina. Per l’idrogeno viene aggiunto alle cellule, deve effettuare un processo di elettrolisi celle a idrogeno sono costosi da produrre, devono essere molto resistenti per resistere alle alte pressioni che hanno bisogno di immagazzinare l’idrogeno, in quanto vi sono catalizzatori che vengono utilizzati anche nella reazione chimica è realizzato con materiali costosi.

Con i suoi svantaggi, i motori con propulsione a idrogeno rappresentano la più grande scommessa per il futuro dell’automobile. Nella conversione delle celle a combustibile, l’idrogeno viene convertito in energia elettrica attraverso motori elettrici a celle a combustibile che si muovono in questo modo, le funzioni della cella a combustibile funziona come una sorta di batteria.

Quando si utilizza un motore elettrico, questi motori sono estremamente silenziosi e sono a zero emissioni. Alcune aziende coinvolte nello sviluppo di celle a combustibile sono in grado di ottenere idrogeno nella stessa auto da un carburante come la benzina o il metanolo. Le molecole di idrocarburi possono essere dissociate in idrogeno e carbonio (anidride carbonica), e lo CO2 viene rilasciato nell’atmosfera (come succede ora nelle auto che bruciano benzina). L’idrogeno, però, non diventa acqua fino a quando non si realizza il passaggio attraverso la cella a combustibile che produce elettricità per reazione con l’ossigeno. Il processo per ottenere idrogeno da idrocarburi si chiama isomerizzazione.

L’idrogeno è l’elemento chimico più leggero e anche l’elemento più abbondante, costituendo circa il 75% della materia dell’universo, tuttavia, è molto raro sulla Terra allo stato elementare ed è disponibile per la produzione industriale di idrocarburi, per esempio, il metano.

La maggior parte dell’idrogeno elementare si ottiene “in situ”, cioè nel posto giusto al tempo impiegato. L’idrogeno può essere ottenuto dall’ acqua tramite il processo dell’elettrolisi e gli esperti stanno lavorando sulla riduzione dei costi, in quanto al momento la sua produzione risulta essere più costosa rispetto al processo adoperato per ottenere il gas naturale.

FONTI:

www.greenme.it/muoversi/auto/85703-european-hydrogen-road-tour-auto-a-idrogeno

 

wikipedia.org/wiki/Economia_dell’idrogeno

 

 

macchine-ad-idrogeno/

 

 

 

Messi

Ciao a tutti le mie passioni sono il calcio e il computer ma soprattutto il calcio.

Oggi vi parlo di un giocatore famosissimo del calcio Messi.

Messi è un giocatore fantastico che gioca a calcio col cuore e con lo spirito di squadra ed è per questo che tutti lo amano perchè ha uno spirito libero.

E gioca nel F.C   BARCELLONA.

commento

siete tutti fantastici, tranne tè, tè, tè e a tè la più fantastica sssiiiiiiiii !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.