Miscellanea

La chiocciola che arriva dal Medioevo

Il simbolo @ è arrivato lemme lemme fino a noi da secoli che qualcuno ancora si ostina a ricordare come “oscuri”. La chiocciolina che  usiamo ogni giorno nella posta elettronica, appare in un codice miniato del Trecento scritto in bulgaro che è conservato nella Biblioteca Vaticana insieme a un altro milione e mezzo di rari e preziosissimi libri.
Nell’antico testo la @ è la prima lettera della parola amen. Spunta in una pagina della “Σύνοψις ἰστορική”, una cronaca universale in 6733 versi politici scritta da Costantino Manasse, nella quale l’intellettuale bizantino volle raccontare la storia del mondo, dagli inizi fino alla morte dell’imperatore d’oriente Niceforo III Botaniate (1002 -1081).

continua su Festival del Medioevo

Andrea ha 33 anni e ha inventato la ruota che si piega e si infila nello zaino

di Roberto Lazzarato

VALBRENTA – Una nuova ruota al passo con i tempi. Si chiama «Revolve» la ruota, semplice ed innovativa, inventata e progettata da un giovane di San Nazario, in Valbrenta, Andrea Mocellin, 33 anni, laureato in un Master in progettazione di veicoli al Royal College of Art di Londra. «Si tratta di una ruota proiettata ad aprire nuove frontiere per il presente e il futuro dei veicoli pieghevoli», spiega Andrea, che presenterà il prototipo di Revolve questa sera, lunedì 9, su Rai1, durante la trasmissione ‘I soliti ignoti’, condotta da Amadeus.

continua su il Gazzettino

Katherine Coleman Goble Johnson

Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l’umanità“, parliamo del primo sbarco sulla Luna del 20 luglio 1969, dove in pochi conoscono una delle donne straordinarie, Katherine Coleman Goble Johnson, che rese possibile l’impresa. Katherine matematica, informatica e fisica statunitense calcolò la traiettoria per la missione sulla Luna di Apollo 11 e la sincronizzazione tra il modulo di allunaggio e il modulo di comando rimasto in orbita lunare.

AICA – Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico
facebook, 8 marzoo 2018