frenk

ipad 2

L’iPad 2 è la seconda generazione di iPad il tablet computer sviluppato e prodotta da Apple. Il tablet è stato presentato il 2 marzo 2011, le principali innovazioni del prodotto sono: il nuovo processore dual core Apple A5, la presenza di due fotocamere, un anteriore e una posteriore e da un design più compatto con un peso inferiore. Il dispositivo è compatibile con la custodia di protezione magnetica sviluppata da Apple. l’IPad 2 è commercializzato nei colori bianco e nero allo stesso prezzo del precedente dispositivo L’amministratore delegato di Apple Steve Jobs ha presentato il tablet durante una conferenza stampa allo Yerba Buena Center di San Francisco il 2 marzo 2011. Durante la stessa presentazione è stata presentata la versione 4.3 del sistema operativo iOS che avrebbe equipaggiato il tablet e sarebbe stata fornita come aggiornamento gratuito per i dispositivi iOS dal 9 marzo. Durante la presentazione sono state mostrate le versioni dei programmi iMovie e GarageBand sviluppate per il tablet. Infine è stata presentata le Smart Cover, delle protezioni per lo schermo che si agganciano magneticamente e che possono fungere anche da supporto per il dispositivo. La commercializzazione del dispositivo negli Stati Uniti è iniziata dall’11 marzo mentre la vendita nei mercati stranieri avrà inizio dal 25 marzo in 25 nazioni (Italia inclusa). Esteticamente la nuova revisione del tablet è simile al precedente; il fattore di forma del dispositivo non cambia, ma il dispositivo diventa del 33% più sottile, passando dai 13 millimetri del precedente modello agli attuali 8.8 millimetri. Questo è stato ottenuto grazie a un assottigliamento della batteria, dello schermo e a un diverso metodo di assemblaggio del dispositivo. Il dispositivo monta il processore Apple A5, un processore dual core che il produttore dichiara due volte più potente nell’esecuzione dei programmi del precedente processore Apple A4 e fino a nove volte più potente nell’elaborazione della grafica tridimensionale. Test indipendenti hanno mostrato che la GPU è dalle 3 alle 7 volte più potente del precedente dell’elaborazione della grafica. Il dispositivo è dotato di 2 moduli. La memoria, come nel modello precedente, è incorporata nel PoP del processore A5 ed è il doppio del precedente modello. Lo schermo è di tipo multi-touch  widescreen lucido retroilluminato LED da 9,7″, con risoluzione di 1024×768 pixel a 132 ppi (pixel per pollice) con tecnologia IPS, rivestito da un oleorepellente a prova di impronte, come per il precedente modello. Rimangono anche accelerometro, tasti per il volume e il tasto laterale che avrà l’alternativa muto e blocca rotazione; è stato introdotto anche un giroscopio, non presente nel primo modello. Il tablet è dotato di una griglia posta nella parte posteriore del dispositivo che va a sostituire i tre diffusori della vecchia generazione di iPad.Il nuovo iPad possiede due fotocamere: una frontale ed una sul retro. La videocamera posteriore è in grado di eseguire registrazioni video HD (720p) fino a 30 fps con audio; fotocamera con zoom digitale 5x, mentre quella frontale è in grado di eseguire registrazioni video VGA fino a 30 fps con audio, il dispositivo è compatibile con FaceTime. Nel nuovo iPad è presente la funzione implementata già su iPhone 3GS Tocca & metti a fuoco per video e foto. La batteria è in grado di fornire dieci ore di autonomia o un mese di stand-by ed è costituita da tre batterie litio-polimeri interne ricaricabili e non removibili da 25Watt/ora equivalenti a 90 kJ. Come l’iPad precedente anche iPad 2 è ricaricabile grazie al connettore dock USB da 10W il quale può essere inserito nell’apposito adattatore per la corrente elettrica oppure inserito direttamente nel computer, che dovrà avere la potenza necessaria per far si che il dispositivo si ricarichi. Il nuovo sistema operativo iOS 4.3 ha introdotto diverse migliorie, le principali sono un nuovo motore JavaScript per il browser Safari che incrementa le prestazioni fino al 60%. Una nuova condivisione dei file audio e video tramite iTunes, un miglioramento della funzione AirPlay, la gestione di un hotspot  personale al fine di condividere la connessione internet con i dispositivo connessi via Wi-Fi o Bluetooth. Nel sistema operativo sono state introdotte le applicazioni FaceTime e Photo Booth. La prima applicazione implementa la videochiamata tra dispositivo che supportano il protocollo FaceTime mentre la seconda serve a mostrare quando video con degli effetti grafici e di salvare le immagini ottenute. Insieme al sistema operativo sono state presentate le applicazioni iMovie 2 per iOS e GarageBand. Queste applicazioni sono vendute a parte e sono state ottimizzate per essere utilizzate sul tablet, iMovie 2 non è compatibile con il primo iPad.

IPAD SIGNIFICA:

Marchio registrato di un lettore portatile di musica digitale, dalle ridottissime dimensioni, prodotto dalla Apple Computer.

Jabulani

Presentato non ufficialmente il nuovo pallone dei Mondiali di
Calcio che si disputeranno nel 2010. Ogni quattro anni, per ogni campionato del mondo pallone ufficiale che verrà utilizzato durante tutta la kermesse sportiva internazionale: Per i Mondiali di Calcio di Sudafrica 2010 è stato presentato “Jabulani“, una parola che significa “festeggiare”: perchè i Mondiali dovrebbero essere una grande festa che, purtroppo però, è sempre accompagnata da moltissime polemiche. Il pallone ufficiale dei Mondiali 2010 in Sudafrica si chiamerà Jabulani e l’Adidas lo presenterà ufficialmente durante i sorteggi dei gironi. Il nome ufficiale deriva dalla lingua Zulu (parlata dal 25% dei sudafricani). Undici i colori rintracciabili sul pallone, a rappresentare le undici lingue che si parlano in Sudafrica. I disegni neri sono invece una stilizzazione dello stadio di Johannesburg, sede della finale dei Mondiali 2010.

Il pallone ha 4 elementi triangolari su uno sfondo bianco e conferisce al pallone un aspetto unico in cui si riconosce lo spirito africano.
Così come nel rivestimento esterno dello stadio Soccer City di Joannesburg anche nei singoli elementi del design del pallone si esprime l’enorme bellezza dei colori del Sud Africa.
Gi aspetti positivi sono:
Il pallone è leggero da usare
La nuova superficie grip’n’groove fornisce ai giocatori una straordinaria stabilità in volo ed un grip perfetto nelle difficili condizioni climatiche del Sud Africa. Con solo 8 pannelli 3D termosaldati il pallone raggiunge inoltre un perfetto sfericità.Gli aspetti negativi: il pallone prende traiettorie strane perché leggero.
Fonti: wikipedia
Diaro adidas